Movimentazione pallet: come funziona?

Movimentazione pallet: come avviene e di quali tecnologie si avvale? – (La Guida Definitiva)

La movimentazione pallet avviene tramite sistemi industriali come le rulliere o trasportatori a rulli di carichi e merci all’interno dei magazzini, dei centri di distribuzione o degli impianti di produzione.

Quasi la totalità delle tipologie di pallet può essere movimentata in modo più veloce ed efficiente, favorendone il passaggio su percorsi prestabiliti senza che sia necessario l’intervento di operatori specializzati, che è possibile in questo modo destinare ad altre mansioni.

Di seguito sono riportate le caratteristiche principali dei trasportatori a rulli motorizzati e non per la movimentazione pallet, analizzandone le principali applicazioni e mettendo in luce i principali benefici derivanti dal loro utilizzo.

Sistemi di movimentazione pallet

Sistemi di movimentazione pallet: quante tipologie esistono?

Esistono fondamentalmente 4 tipologie di trasportatori di pallet e rulli per la movimentazione pallet: le rulliere folli, le rulliere motorizzate, le rulliere estensibili e le navette.

Le rulliere folli

Sono chiamate rulliere folli quei trasportatori che funzionano grazie alla gravità. Sono spesso di questo tipo i trasportatori che si trovano presso i punti di controllo degli aeroporti, o in alcuni supermercati. In pratica la rulliera non è altro che una successione di rulli cilindrici, posizionati solitamente in pendenza.

Per la movimentazione degli oggetti posizionati sui rulli è sufficiente una spinta o semplicemente la forza di gravità, senza bisogno di una vera forza traente.

Rulliere motorizzate

Le rulliere motorizzate sono utili soprattutto per la movimentazione pallet; questa tipologia di rulli motorizzati trasportatori è munita di motore e trazione, che ne rende possibile il movimento autonomo. I rulli motorizzati trasportatori possono essere mossi utilizzando un sistema a cinghia piana tangenziale inferiore, che consentono di dare vita a rulliere con una sola motorizzazione per lunghezze fino a 12 metri e per il trasporto di merci dal peso massimo unitario di 30 kg. Oppure si utilizzano anelli di catena, o ancora anelli di cinghioli.

Rulliere estensibili

Nelle industrie servono trasporatori di lunghezza variabile, che si possano adattare alle diverse esigenze di produzione. In questi casi si possono utilizzare trasportatori per la movimentazione pallet dette “rulliere estensibili”, motorizzate o a gravità. I rulli in questo caso vengono montati su pantografi che ne permettono l’allungamento a piacere.

Le navette

La navetta è un’unità di movimentazione pallet su rotaie, particolarmente indicata per linee con più postazioni di carico/scarico che vengono così raggiunte a velocità elevate ottimizzando produttività ed efficienza della linea.

Come funzionano e a cosa servono i trasportatori a rulli per la movimentazione pallet?

Ecco i principali usi dei sistemi di movimentazione pallet:

  1. Movimentazione delle merci

Le rulliere motorizzate vengono spesso impiegate nelle zone di ricevimento e spedizione delle merci per facilitare i flussi di pallet e contenitori.

  • Entrata merci e scarico dei camion: I trasportatori in questi casi vengono usati per movimentare i pallet che sono in attesa di essere stoccati. Quando si lavora con colli piccoli o casse, si possono installare le rulliere in posizione quasi adiacente alla baia di carico in modo tale da far partire il circuito da quel preciso punto.
  • Spedizione merci e carico dei camion: le rulliere vengono installate in prossimità delle baie di carico per facilitare l’organizzazione e lo smistamento della merce sui camion.
  1. Collegare diverse zone del magazzino

È possibile progettare i trasportatori per la movimentazione pallet per mettere in comunicazione diverse zone di un magazzino. Esistono infatti rulliere con sistema plug & play che funzionano senza la necessità di un software di controllo.

  1. Agevolare la movimentazione in Magazzini su più piani

Mettere in collegamento i diversi piani di un magazzino, permette alle imprese di migliorare in termini di efficienza. Per farlo si ricorre alle tre soluzioni elencate qui di seguito:

  • Trasportatori verticali: in generale si combinano rulliere con nastri trasportatori. Questa soluzione è ideale nei magazzini dove si riscontra un’alta attività di picking.
  • Elevatori di pallet con trasportatori a rulli: molto simili a un ascensore che collega i diversi livelli del magazzino.
  • Trasportatori a spirale: la movimentazione in questo caso è bidirezionale.

Vantaggi e svantaggi dei sistemi di movimentazione pallet

Come tutti i sistemi automatici, anche le rulliere presentano una serie di vantaggi e svantaggi da tenere in considerazione nel momento in cui si sceglie di adottare questa soluzione all’interno della propria azienda.

Pro

  • Risparmio. I sistemi automatizzati per la movimentazione pallet accelerano la produttività. Il lavoro viene svolto più velocemente e con meno risorse rispetto alle attrezzature manuali. Gli imprenditori dunque risparmiano in quanto devono assumere meno dipendenti per gestirle.
  • Migliorano l’efficienza. I lavoratori sono in grado di svolgere meglio le attività grazie all’utilizzo di apparecchiature automatizzate, ovvero lavorano in modo più efficiente.
  • Aumenta il valore totale del magazzino. I sistemi di movimentazione pallet aumentano il valore di rivendita del magazzino, garantendo allo stesso tempo maggiore appeal agli occhi di un potenziale acquirente.
  • Grande versatilità. Esistono soluzioni praticamente per ogni caso.
  • Sistema veloce e sicuro. Grazie ai sensori e agli altri componenti di sicurezza, diminuisce il rischio di danneggiamento della merce.
  • Soluzione affidabile in ambito logistico. Sono anni ormai che vengono impiegati all’interno dei magazzini.
  • Grande resistenza e longevità. Le rulliere sono fatte per durare, per cui si tratta di un investimento sicuro e ammortizzabile comodamente nel tempo. Quelle Pieri, ad esempio, hanno una durata media di quasi 15 anni.

Contro

  • Pulizia. I sistemi di movimentazione pallet complicano la pulizia del magazzino.
  • Occupano superficie. Le rulliere tolgono spazio, ingombrando lo spazio disponibile all’interno della tua struttura.

 

Curioso di saperne di più? Guarda come funziona un sistema di movimentazione in questo video:

 

Scopri i sistemi di movimentazione pallet Pieri a questa pagina.

Necessiti di una soluzione su misura per la tua azienda? Mettiti in contatto con noi, saremo lieti di prendere in carico il tuo progetto!

Riduci i costi di Packaging del 34% con la Tecnica Fisarmonica
Riduci i costi di Packaging del 34% con la Tecnica Fisarmonica